#sindromedidare

View this post on Instagram

IL CASO CHE TI CAMBIA LA VITA… • Ma perché non vai ad X-Factor? • Ma perché non vai a Sanremo? • Domande come queste le sento quasi ogni giorno… il mio tempo non è tantissimo, come ben saprai sono papà di quattro gemelli… Ed è un lavoro davvero impegnativo!! 😅 • Nell'intento di sfruttare al meglio il tempo che ho a disposizione per esibirmi, un giorno, spinto dalla voglia di dare uno scopo più nobile alla mia musica, ho smesso di ascoltare quei consigli ed ho iniziato a realizzare mini concerti gratuiti all'interno delle associazioni per ragazzi Down… • È li che è nato il tutto, li è arrivata l'idea geniale… • Mentre li guardavo, in estasi, cantando a squarciagola le mie canzoni, che oramai avevano imparato a memoria, mi sento dire: "che bello sarebbe scrivere una canzone…" • TU COSA AVRESTI FATTO??? • Ho cancellato tutti i progetti a cui stavo lavorando, tutte le partecipazioni ad eventuali contest e tutti i concerti che avevo in mente di fare… • Per un anno mi sono dedicato a loro, li ho incontrati diverse volte, mi sono fatto raccontare cosa avrebbero voluto dire in una canzone, gli ho proposto diverse melodie, diversi giri di accordi, e poi l'abbiamo scritta… l'abbiamo scritta davvero assieme, questa canzone l'hanno scritta assieme a me!!!! 😍 • Tanti artisti hanno scritto canzoni parlando di ragazzi affetti da trisomia 21, ma nessuno ha mai pensato di fare scrivere a loro stessi una canzone… ❤️ • #sindromedidare uscirà il 6 dicembre comprensiva del video che racconta tutta la storia, ed avremo bisogno di te, ti chiederemo tutto il supporto per aiutarci a farla arrivare dove nemmeno immaginiamo, i diritti di sfruttamento del video saranno in mano ai ragazzi e spero davvero possa farli volare nel cielo dei loro sogni… • Questo è un esempio di come il caso ti porta a realizzare qualcosa che senti più grande di te, qualcosa che ti cambia la vita, perché stare con loro, ascoltare quello che vogliono raccontare, metterlo in versi, registrarlo e poi distribuirlo affinché arrivi potenzialmente ovunque, ti fa sudare le mani giorno e notte… sperando di essere stato all'altezza di un così importante e delicato compito…

A post shared by 🅰🅻🅴🆇🅾 🆅🅸🆃🆁🆄🆅🅸🅰🅽🅾 (@alexovitruviano_official) on